Sarteano

Terni:Marini,sconfitta Pd non elettorale

"La vicenda di Terni rappresenta per il Pd non solo la sconfitta di una competizione elettorale, ma il segno evidente di una lunga difficoltà a garantire una maggioranza stabile all'interno dell'amministrazione comunale ed una incapacità della classe dirigente a fare uno scatto in avanti e trovare i punti di incontro e solidarietà per costruire un nuovo progetto di governo della città": lo ha detto la presidente Catiuscia Marini. "Un progetto e un'idea di Terni quale città innovativa e sostenibile - ha aggiunto - che pure ha visto il leale e forte impegno dei Governi nazionale e regionale che con strumenti quali l'accordo di programma per l'area di crisi industriale complessa, agenda urbana, il contratto per la riqualificazione delle periferie, i piani idrici, solo per citarne alcuni, garantirà, come mai avvenuto in passato, una programmazione di risorse finanziare significative a disposizione della città". Marini ha quindi ringraziato Paolo Angeletti,"persona perbene e professionalmente qualificata".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie